13 Dic 2020
Dicembre 13, 2020

Lombosciatalgia, causa e rimedi

News, slider 0 Comment

Quante volte ci è capitato di avvertire un forte dolore che si irradia dalla zona lombare fino al gluteo?

Spesso viene scambiato per lombalgia in realtà è lombosciatalgia comunemente conosciuta come sciatica, una patologia che colpisce l’apparato muscolo-scheletrico e origina da un’infiammazione del nervo sciatico.

Nell’articolo approfondiremo un pò di anatomia così da spiegare cos’è, i sintomi e come si cura. Buona lettura!

Cos’è la lombosciatalgia
La lombosciatalgia è un’infiammazione dovuta alla compressione del nervo sciatico, da qui il termine sciatalgia, e il dolore può estendersi dalla zona dei lombi, ai glutei, alla coscia fino al piede.

Il nervo sciatico è il nervo più lungo e con calibro più grande del nostro corpo, si estende dalla schiena agli arti inferiori lungo un asse postero-laterale.

Origina dall’unione dei rami nervosi delle ultime due vertebre lombari L4-L5 e i primi tre nervi spinali S1-S2-S3, che si incontrano al livello del muscolo piriforme e del gluteo; da qui viaggia fino al ginocchio dove di divide ulteriormente in rami più piccoli fino alla gamba, alla parte posteriore e anteriore del piede.

Leggi l’articolo completo lombosciatalgia, cause e rimedi